SHOT CAMP e DAY CAMP vicini al sold out

Stiamo per chiudere le iscrizioni allo SHOT CAMP di Chiavenna (11-17 giugno per i nati dal 2000 al 2009) e alle due settimane di DAY CAMP a Milano  (la prima 19-23 giugno e la seconda 26-30 giugno per i nati dal 2005 al 2010).

Per i ritardatari avete tempo solo una settimana, perché il 25 maggio le iscrizioni verranno chiuse (siamo già al limite della capienza richiesta).

Se avete intenzione di lavorare sulle vostre lacune cestistiche, e migliorare così la vostra performance sotto ogni profilo:

  1. FONDAMENTALI INDIVIDUALI CON GRANDE ATTENZIONE E CURA DEL TIRO
  2. NOZIONI DI PREPARAZIONE FISICA E BASKET INTEGRATO
  3. LAVORO CON UN MENTAL COACH PER MIGLIORARE LA CAPACITA’ DI INCANALARE POSITIVAMENTE EMOZIONI E STRESS

Dovete ISCRIVERVI SUBITO CLICCANDO QUA non avete più tempo per pensarci

Chi ancora deve consegnare tutta la documentazione è pregato di inviarla subito a sangamilano@outlook.it

VI ASPETTIAMO

Baskin: il 7 maggio al PalaIseo – ci sarai anche tu?

Il Baskin a Milano: conclusione del Campionato Lombardia Nord
Una città: Milano – Quattro squadre: Sanga, Lasergame, Pantere, Millepiedi
Una passione: il Baskin.

Domenica 7 maggio dalle ore 15 al PalaIseo di Milano!

Sarà una domenica pomeriggio di festa quella che concluderà il lunghissimo campionato della Lombardia Nord.
Si inizia nel primo pomeriggio con la sfida al vertice tra i padroni di casa del Sanga Milano e la nuova squadra di Erba “Lasergame” e si conclude con lo scontro Cinisello vs Varese, o meglio, “Pantere” contro “Millepiedi”.
Occhi puntati sulla super sfida delle 15 che deciderà non solo la vincitrice del campionato locale, ma anche la squadra che prenderà parte ai campionati Nazionali in programma dal 26 al 28 maggio a Montecchio Maggiore in provincia di Vicenza.
Riuscirà il Sanga Milano a qualificarsi per cercare di difendere lo Scudetto?

Cos’è il Baskin?
Il Baskin è in grado di stupire ed emozionare chiunque: permette a maschi e femmine, persone con disabilità fisiche e/o mentali, normodotati, giocatori di Basket esperti o meno, di giocare assieme una partita ed un vero e proprio campionato locale e nazionale!
Come? Si utilizzano regole ed attrezzature del tutto particolari e nuove! Si aggiungono al tradizionale campo da Basket: due postazioni aggiuntive di canestri (laterali) che in totale diventano sei, due aree laterali e si utilizza una classificazione dei ruoli (da 1 a 5) che varia in base alle abilità che ciascun giocatore può esprimere.

Il programma:
Ore 15: SANGA Milano – Lasergame Erba
Ore 16:30: Sporting Pantere – Millepiedi Varese

Location:
PalaIseo, via Iseo, 10, Milano (Affori FN – Linea gialla)

 

Baskin: Tra sogno e realtà… aspettando il 7 maggio al PalaIseo

“Eh già… sembrava la fine del mondo, ma sono ancora qua!”
Così canta Vasco Rossi in un suo celebre brano del 2011: “Eh… già!”.

Eh già… sembrava la fine del mondo, ma siamo ancora qua! Potremmo cantare tutti noi: atleti, coach, dirigenti, amici, parenti e sostenitori del SangaBaskin Milano!

Sono passati due anni, ma sembra non sia cambiato proprio nulla… In realtà qualche cambiamento c’è stato, sono arrivati giocatori nuovi per esempio… ma lo spirito, la voglia, l’essenza di questa squadra, o meglio di questa famiglia che si allarga sempre più sono rimasti gli stessi!

Abbiamo concluso la prima fase del Campionato “ST Lombardia Nord” classificandoci quarti con 18 punti, a parimerito con Rho Arr e i Millepidi Varese, alle spalle di Lasergame Erba con 22 punti e Sporting Pantere con 20.

Il 19 marzo abbiamo inaugurato il girone “A” della seconda fase, al quale prendono parte solo le prime 5 classificate della prima e che definirà la squadra che parteciperà alla Rassegna Nazionale in programma dal 26 al 28 maggio a Montecchio Maggiore (Vicenza).

Una partenza col botto per le tigri milanesi che giocano tre partite e portano a casa tre vittorie entusiasmanti: contro Sporting Pantere per 63 a 49; contro Rho Arr per 86 a 56 e contro Millepiedi Varese per 59 a 47.

I ragazzi hanno dimostrato dei miglioramenti incredibili, frutto dell’ottimo lavoro svolto dal duo Anzivino-Calastri durante gli allenamenti di questi mesi.

E ora? Vi starete, giustamente, domandando?

Il prossimo impegno è fissato per il 7 maggio, quando al PalaIseo alle ore 15 si darà il via alla super sfida Sanga Milano vs Lasergame Erba che designerà la squadra più forte, quella cioè degna di rappresentare la Sezione Territoriale alle già citate finali nazionali.

Nell’attesa bisogna mantenere alta la concentrazione, lavorare sodo agli allenamenti, ma soprattutto… far circolare la voce ed invitare più persone possibili per riempire il PalaIseo e tifare SANGA MILANO!

Domenica 7 maggio, ore 15, via Iseo, 10, Milano.

Sanga Minibasket: tutti i risultati del weekend

Altro weekend ricco di partite per il nostro Minibasket:

La prima partita del weekend vede impegnati gli Aquilotti 2007 Arancio allenati da coach Mariangelo che vincono per differenza punti dopo aver pareggiato 3 tempi a 3 nella contro Posal nella palestra di via Falck.

La seconda partita  vede avversari gli Scoiattoli 2008 Trotter contro gli Scoiattoli 2008 Frigia. Derby vinto dai trotterini per 5 tempi a 1. 

 

A seguire i Sanga gialli 2007 capitanati per l’occasione da coach Sara Canova sbancano Lissone per 3 tempi a 2. Molto soddisfatta e contenta coach Sara dei miglioramenti dei suoi mini atleti.

 

 

 

 

Nel pomeriggio gli Aquilotti 2006 bianchi perdono contro gli Azzurri Niguardesi ( primi in classifica) per 4 tempi a 2. Nonostante la sconfitta soddisfatti sia coach Mariangelo che coach Raff0.

 

 

Subito dopo gli Aquilotti 2006 Blu allenati da coach Pulvi vincono 5 tempi a 1 contro Futura Basket dimostrando di essere migliorati tantissimo negli ultimi mesi.

 

 

Domenica mattina gli Aquilotti 2007 neri allenati da coach Pulvi e coach Ferretti dopo aver pareggiato 3 tempi a 3 perdono per differenza canestri contro Schuster.

 

 

In contemporanea gli Scoiattoli 2009 Trotter+Tito Speri allenati da coach Omar vincono 5 tempi a 1 contro Azzurri Niguardesi

 

Non ci resta che aspettare il prossimo weekend per le prossime partite.

Buona settimana a tutti e soprattutto sempre forza SANGA

 

San Gabriele Milano eventi: che successone al PalaIseo la tappa in rosa di Armani Junior Program con la serie A del Sanga e i campioni dell’EA7 Olimpia Milano Miroslav Raduljica e Milan Mačvan.

La terza tappa dell’Armani Junior Program, la prima tutta in rosa in Italia, ha fatto centro al PalaIseo. Già perché quello andato in scena sul parquet milanese lunedì pomeriggio dalle ore 17 alle 19 è stato l’evento dell’anno ben organizzato in collaborazione tra l’Olimpia Milano e il San Gabriele Milano che hanno deciso di coinvolgere tutti i centri  minibasket al femminile del territorio. E all’invito hanno risposto in tantissime: oltre 300 infatti le baby campioncine  che sono arrivate al PalaIseo con le rispettive divise di gioco in rappresentanza di molte società della zona

: dalle neroarancio padroni di casa del Sanga alle biancorosse del Geas Sesto, dalle azzurre di Corsico alle gialle canarine del Mojazza, dalle biancoblù dal Castel Carugate alle orange dell’Ardor, dalle reds del Milano Basket Stars alle pari età del Giussano e molte altre ancora accompagnate dai loro istruttori ma anche da tantissimi genitori tifosi che hanno poi seguito la manifestazione divertendosi sulle tribune. Dalle ore 17 tutte le giovani cestiste si sono così esibite insieme sul campo con il pallone in mano tra divertenti gimkane, percorsi e gare affiancate per l’occasione anche dalle giocatrici di casa del Ponte Casa d’Aste San Gabriele Milano di serie A2 fino all’ingresso sul parquet dei due grandi ospiti d’eccezione: i campioni della squadra tricolore in carica di serie A maschile, l’EA7 Olimpia Milano Miroslav Raduljica e Milan Mačvan.

Al loro ingresso sono stati accolti da un calorosissimo e variopinto benvenuto con tutti i minicestisti a bordo campo per dare il cinque ai due campionissimi che hanno fatto prima il giro del campo e poi giocato con loro: ”Per noi – hanno detto Miroslav e Milan – è un grande piacere essere qui con voi e soprattutto divertirci con voi giocando tutti insieme sul un campo di basket. E’ davvero una bella emozione stare qui  con voi”. Alla fine Miroslav e Milan hanno firmato autografi e magliette oltre a concedersi alle tante foto di rito e agli immancabili selfie

con tutte le ragazze e le società presenti. Anche grazie a loro il primo Armani Junior Program in rosa voluto in collaborazione con San Gabriele Milano ha davvero fatto… canestro!!!

 

 

MINIBASKET A TUTTA BIRRA

Week end molto intenso con diversi impegni per il nostro minibasket.
Sabato mattina, al Pala Iseo, gli Aquilotti 2007 Trotter guidati da coach Mariangelo e coach Pulvi hanno giocato contro la quotata formazione di Azzurini Niguardesi perdendo la loro prima partita di campionato per 5 tempi a 1.

Nel pomeriggio duplice appuntamento al Trotter: gli Aquilotti 2006(mix frigia + trotter) capitanati per l’occasione da coach Pulvi e coach Ferretti vincono 6 tempi a 0 contro San Pio giocando una delle migliori partite dell’anno.

Subito dopo gli Scoiattoli 2008 Trotter allenati da coach Chiara vincono 4 tempi a 1 contro Azzurri Niguardesi confermando il successo dell’andata.

 
Contemporaneamente in Frigia, coach Mipo e coach Pulvi hanno guidato gli Esordienti competitivo ad un’altra vittoria(10 di fila!!!!) contro Belk Basket School, rimanendo così ancora al comando della classifica.

 

 

 

 

 

Domenica invece al Pala Frigia scende in campo il gruppo di coach Sara Canova che vince una partita difficilissima per 3 tempi a 2 contro Cesate. A fine partita il commento soddisfatto di Sara:”Mix di bimbi per Aqui gialli con cesa frigia e trotter. Inizia la partita con con un lento risveglio ed infatti si perde il primo tempino. Ci si riprende e si  vince il Secondo ed il terzo. Sembra che la partita sia dalla nostra, ma gli avversari(cesate Asd) non demordono e vincono il quarto e pareggiano il quinto sul finale. I Sanga Tigers però rispondono da vere tigri e vincono l’ultimo tempino.

 


A seguire, in frigia, gli esordienti non competitivo con coach Pulvi giocano contro la formazione di Malaspina. Buonissima prestazione di squadra che ci porta a vincere 68 a 13.

 

 

 

Subito dopo  le nostre tigrotte di Frigia giocano una partita spettacolare e piena di emozioni che finisce con un pareggio nonostante anche un tempo supplementare. Molto soddisfatta coach Lorena della prestazione e dei miglioramenti delle sue ragazze

 

Anche il prossimo week end (11/12 febbraio) si prospetta molto ricco di appuntamenti, non ci resta da aspettare e allenarsi duramente per preparare al meglio il prossimo weekend.
Buon divertimento e sempre Forza SANGA!

Sanga News: il Dott. Stefano Moretti proclamato Presidente Onorario della ASD Pallacanestro Sanga Milano

sanga-stefano-moretti-presidente-onorario

E’ con grande piacere che il Sanga Basket, tramite il Presidente Roberto Cottini, rieletto nelle elezioni associative tenutesi poco prima di Natale per il prossimo quadriennio olimpico, comunica che l’Assemblea unanime ha proclamato il Dott. Stefano Moretti Presidente Onorario della ASD Pallacanestro Sanga Milano. Stefano Moretti, Amministratore Delegato della  TRAMO GROUP, azienda che affianca i Progetti e le Attività del Sanga’s Tigers Mondo in campo agonistico e sociale, ha accettato con entusiasmo. Ricordiamo che già nella Presentazione del Sanga’s Tigers Mondo a Palazzo Marino, ospiti della Vice Sindaco Anna Scavuzzo e dell’Assessore Roberta Guaineri, il dott. Stefano Moretti, CEO di TRAMO GROUP aveva esordito dicendo:

sanga-evento-stefano-moretti-tramo “TRAMO GROUP  è partner di SANGA MILANO già dalla scorsa Stagione sportiva e abbiamo deciso di intensificare il nostro supporto per la Stagione appena cominciata, conquistati dal progetto sportivo, dalla grande passione e professionalità e, soprattutto, dalle numerosissime iniziative in ambito educativo e sociale. TRAMO GROUP e SANGA MILANO condividono importanti asset valoriali, elementi costitutivi del loro posizionamento sul mercato e del loro riconosciuto modus operandi: lealtà, dedizione, sacrificio, rispetto delle regole, gioco di squadra e un’ostinata ricerca dell’eccellenza in tutto quello che facciamo. Con basi così solide, siamo sicuri che la nostra partnership non potrà che portare un grande valore aggiunto reciproco. Siamo felici e orgogliosi di essere “in campo” con SANGA MILANO e siamo pronti a raggiungere sempre nuovi e sfidanti traguardi, insieme.”

Il Neo Presidente Onorario era a Empoli, nell’amara sconfitta patita sabato scorso dalla nostra Serie A targata “Il Ponte Casa d’Aste”: “Lasciatemi dire che mi sono divertito. È stata una bella partita, giocata dalle nostre ragazze con tanta intensità, furore agonistico e tanta passione. È mancato solo il risultato ma, nello sport come nella vita, non sempre si raccoglie il seminato, almeno nel breve periodo….ma quando ci si sente parte di un progetto, e Sanga è un progetto, i risultati arriveranno! Ho visto molte lacrime sul volto delle ragazze, ed anche rabbia e delusione. Bene! Ci sta! Da questa miscela deve nascere quella voglia di riscatto che è tipica dello sportivo, di chi non si arrende, di chi non si piange addosso ma, anzi, si ribella al destino avverso e vuole ribaltare un risultato che non rispecchia i valori espressi. Si perché voi siete generose, giovani ma “forti” ed i risultati, sino ad ora, non rispecchiano appieno quanto generose voi siate e l’impegno che ci mettete.   Non sono un tecnico, ma se qualcosa è mancato, credo sia stata la certezza delle cose semplici….. chi ad esempio non andrebbe a canestro in allenamento con un semplice terzo tempo? Chi sbaglierebbe con alta percentuale un tiro da un metro?  Nessuna di voi. Bene, penso che la cosa più facile che possiate fare adesso, sia ripartire dal lavoro in palestra e concentrarsi solo su quello. Dovete crederci voi per prime. Per il resto un grazie. Sempre e comunque sapete  regalare emozioni e sono orgoglioso di poter dire che, nonostante i miei numerosi impegni, sono orgoglioso di sentirmi parte di questa splendido gruppo e di questo grande progetto che è il mondo Sanga. Grazie ragazze, grazie Coach Franz e grazie a tutti i tecnici e dirigenti che con tanta passione rendono possibile tutto questo. Sabato sera ci aspetta un’altra grande sfida. FORZA SANGA!”

Da Presidente a Presidente, Roberto Cottini e tutto il Sanga’s Tigers Mondo danno il benvenuto al dott. Stefano Moretti nella grande famiglia Sanga.

 

Ufficio Stampa Sanga Milano

 

 

 

San Gabriele Eventi: “Sport, Cibo e Mente: un delicato equilibrio”, venerdì 16 dicembre parla il nostro doc Alessandro Maniero

sanga-cibo-e-mente

Il Sanga’Tigers Mondo ha deciso di organizzare un ciclo di incontri con esperti del settore per vivere e crescere meglio, tutti gratuiti e appositamenti rivolti ai ragazzi/e dai 13 anni in su ma anche a tutte le loro famiglie. Il primo di questi interessantissimi appuntamenti è in programma venerdì 18 dicembre in via Frigia 4 alle ore 21 dove interverrà il dottor Alessandro Maniero sanga-alessandro-maniero

, osteopata e colonna dello staff della squadra di serie A2 femminile del Ponte Casa d’Aste Milano che proporrà una chiaccherata- avventura sul tema: “Sport, cibo e mente: un delicato equilibrio”. Un’occasione per parlare di prevenzione coinvolgendo corpo e mente, per favorire il benessere parlando di postura ed equilibrio, toccando temi come cibo e psiche. Ingresso gratuito, non mancate…vi farà solo bene.. al corpo e alla mente!

San Gabriele Milano eventi: 27-10-2016 una giornata storica per il Mondo Sanga in festa a Palazzo Marino

sanga-evento-foto-di-gruppone

Giovedì 27 ottobre 2016, una data storica, indimenticabile e nel segno dell’Eccellenza per il San Gabriele Milano. sanga-evento-locandinaUna data che ha certificato la società fondata da Franz Pinotti nell’ottobre del 1999 come splendida realtà, presente e sempre più pulsante, nel cuore di Milano. Un alto riconoscimento attestato in grande stile proprio dalla città e dalle sue autorità giovedì mattina con una presentazione-evento che si è svolta presso la prestigiosa Sala Alessi di Palazzo Marino dove accompagnato dalla voce del presentatore d’eccezione l’amico Sandro Pugliese (giornalista de Il Giorno) sanga-evento-slide-eccellenzaè sfilato tutto il mondo Sanga con il suo padre fondatore in testa Franz Pinotti: dalla squadra di serie A2 femminile prima in classifica in campionato, a tutto il suo settore giovanile, al team di BaskIN al settore maschile dei Tigers. sanga-evento-panoramica-sala

Ad aprire la giornata davanti a una platea di oltre 300 persone è stato proprio Franz Pinotti che visibilmente emozionato ha voluto prima ringraziare le autorità e le istituzioni intervenute

sanga-evento-franz-pinotti-spiega per poi presentare la sua “creatura” spiegando come è nata nel 1999 dall’Orarorio San Gabriele Arcangelo in Mater Dei di via Termopoli e come giorno dopo giorno è cresciuta “sul campo” nello sport come nel sociale diventando una realtà d’Eccellenza non solo in provincia ma anche in Lombardia e sul territorio nazionale. Tanto lavoro sul campo, passione e sacrificio così si spiega l’Eccellenza della prima squadra femminile griffata Ponte Casa d’Aste capolista in serie A2, sanga-evento-squadra-a2-funica rappresentante in categoria del capoluogo lombardo e fiore all’occhiello di un movimento cestistico arancione sempre più in espansione, ma anche l’Eccellenza del basket integrato ed inclusivo che ha nella squadra di BaskIN campione d’Italia in carica la sua portabandiera sanga-evento-baskinma anche l’Eccellenza nel sociale con progetti mirati all’accoglienza e alla solidarietà anche in collaborazione con le scuole cittadine. “Sono felice – ha sottolineato Pinotti – perché il Sanga Milano ha riempito la Sala Alessi di Palazzo Marino con Sport, Gioia, Giovani, Politica, Solidarietà, Accoglienza, Innovazione, Internazionalità, Progetti, Scuola, Condivisione, Allegria, Determinazione, Obiettivi, Rispetto, Creatività, Amicizia, Lealtà, Inclusione, Servizio, Scambio, Ascolto, Proposte, Chiarezza e… tanto tanto RITMO SANGA! E’ stata una giornata speciale e importante per noi tutti che abbiamo lavorato insieme con grande fatica. Abbiamo camminato insieme e continueremo a farlo, in direzione ostinata e contraria alla “normalità” del resto del mondo, perchè ci crediamo. Si, possiamo davvero cambiarlo, questo mondo, partendo da dove viviamo, dalle piccole cose, dal nostro intorno, dai più giovani con determinazione chiarezza degli obiettivi. E chissene… se qualcuno non capisce. Grazie di Cuore a tutti i nostri compagni di viaggio, tutti, da sempre e per sempre. Ma ricordatevi, questa giornata per noi non è stata un punto di arrivo ma solo…di partenza!”. La parola poi è passata ai padroni di casa di Palazzo Marino alla vicesindaco Anna Scavuzzo e al presidente della Commissione Sport del Comune di Milano Marco Fumagalli sanga-evento-pinotti-e-autorita-comunaliche hanno ringraziato e sottolineato l’importanza dell’attività svolta in questi anni dal Mondo Sanga augurando un futuro ancora più radioso. Quindi parole speciali e appassionate sono arrivare da Maria Teresa Baldini,sanga-evento-ex-campionessa lei che dopo essere stata grande campionessa sul parquet vincendo anche la Coppa dei Campioni ora è attiva in politica come consigliere regionale particolarmente sensibile al ruolo della donna nello sport e nella società. Passione e gratitudine anche nell’intervento di un’altra grande campionessa dello sport come Clauda Giordani (figlia dell’indimenticato grande papà Aldo) ora rappresentante del CONI così come da parte di Angela Albini che in qualità di consigliere federale FIP  e responsabile del settore giovanile Squadre Nazionali ha ringraziato di cuore l’attività a 360° del Sanga e dello staff di Franz Pinotti indicandola come modello da seguire. Sono poi seguiti gli interventi di Antonio Iannetta portavoce di Uisp Milano sanga-evento-antonio-iannetta-uispdove anche il Sanga opera con le sue attività e le sue squadre, di Davide Losi da sempre amico di Pinotti e da anni dirigente  responsabile del settore minibasket dell’Olimpia Milano con cui il Sanga collabora come con il Progetto Armani Junior di cui si è fatto portavoce il responsabile Davide Destro. Momento particolarmente emozionante è stata la presentazione della squadra BaskIN del Sanga che accompagnata dal suo responsabile Davide Motta ha voluto consegnare le magliette arancioni personalizzate al sindaco Beppe Sala

sanga-evento-sindaco-beppe-sala-con-maglia-sangae alla vicesindaco Scavuzzo. sanga-evento-baskein-e-vicesindaco

Quindi sul palco spazio a Paolo Salvetti sanga-evento-poalo-salvettiportavoce del settore  Tiger’s maschile realtà più giovane ma già in grande crescita, al responsabile del settore minibasket Mariangelo Maiocchi, visibilmente emozionato per una giornata che ha coronato anni di attività sul campo e nel tessuto sociale, a Giovanna Baderna portavoce di Genitori Attivi della scuola Italo Calvino e ad Antonella Dell’Orto portavoce della Casa del Sole Parco Trotter dove da anni il Sanga è presente operando con progetti concreti e importanti. Prima del gran finale microfono anche ad un grande amico di vecchia data di Franz Pinotti quale Stefano Moretti che negli ultimi anni si è avvicinato al Mondo Sanga diventando compagno di viaggio come responsabile della Tramo Art in Motion società leader a livello internazionale nella logistica e nel trasporto di mobili e complementi d’arredo ma sempre di grande pregio:sanga-evento-stefano-moretti-tramo “Siamo diventati compagni di viaggio del Sanga perché nel Sanga rivediamo  e ritroviamo i nostri stessi valori di Lealtà, Eccellenza e Ambizione sempre nel Rispetto delle Regole”. Quindi sul palco foto per tutti, dalle giocatrici della serie A2 ai giovani atleti del settore femminile  e maschile, dai baby del minibasket a campioni d’Italia del BaskIN: sorrisi, emozioni, applausi per tutti e ovviamente la foto finale del Mondo Sanga al gran completo tra gli affreschi della Sala Alessi di Palazzo Marino con l’augurio di ritornarci molto presto per nuove celebrazioni, grazie al nostro angelo custode Anna De Censi. Perché questo per il Mondo Sanga non è il punto d’arrivo… ma la partenza!sanga-evento-foto-di-gruppone

sanga-evento-staff

Lunedì 22 Agosto si Aprono le ISCRIZIONI ONLINE

Cari Soci, Cari Amici, Carissime Famiglie tutte…

Il Progetto del Mondo Sanga’s Tigers è un progetto fortemente educativo che coinvolge si le famiglie, ma che mette i ragazzi al Centro rendendoli protagonisti attivi e responsabili. La realizzazione del Progetto impegna San Gabriele e Tigers: Femminile, Maschile, Minibasket, Microbasket, Baskin, con Progetti Scolastici e Sociali.

Il Mondo Sanga’s Tigers è formazione ed educazione sportiva, cultura ed impegno sociale, legame ed interazione con il territorio. La Nostra Mission: Essere un modello di organizzazione, espressione di cultura e valori sportivi attraverso l’eccellenza di comportamenti, azioni e risultati.
Anche quest’anno avrà maggior spazio il Nostro BaskIn, con i ragazzi Campioni Italiani da due anni. Uno Sport di Basket Inclusivo: abili e diversamente abili che giocano insieme agonisticamente. Le due squadre Senior da seguire entrambe: la SERIE A Femminile di Milano che gioca le partite il sabato alle ore 21.00 al Pala Iseo, e la Promozione Maschile che giocherà al Pala Frigia.

Da quest’anno il Sanga’s Tigers Mondo affronta un’altra sfida. Questo è un meraviglioso Network di Associazioni libere e indipendenti, ma con un unico Obiettivo che è lavorare portando all’Eccellenza dei Valori ancora prima di quelli Sportivi, che pur ogni anno raggiungiamo a raffica, tutte le Bambine e i Bambini, tutte le Ragazze e i Ragazzi che vogliono cimentarsi nell’apprendere il gioco della pallacanestro.

La nuova sfida è quella delle ISCRIZIONI ONLINE.

Da quest’anno i Consigli Direttivi preposti, hanno deliberato quanto segue: “…per aumentare la partecipazione delle persone a tutte le attività sociali, si decide di fissare la quota socio annuale in euro 10.00 (dieci euro). Nella speranza che sempre più persone possano apportare idee ma soprattutto risorse umane nella quotidianità della concretezza sportiva, fatta di campionati, allenamenti, lezioni, trasferte, impegni dirigenziali di squadre e gruppi, settore Baskin, Settore Progetti Scolastici, Settore Sociale in genere. Come negli scorsi anni, compilando la domanda si può chiedere di diventare SOCIO, pagando i 10 euro, oppure chiedere di TESSERARSI come Atleti, se si vuole fare pratica sportiva, risparmiando i dieci euro.

I costi ANNUALI DELLE ATTIVITA’ sono così stati suddivisi:

• € 10.00 RICHIESTA ISCRIZIONE SOCIO da aggiungere al contributo Tesserato, solo se volete diventare soci
—————————————————————————————

• €150.00 TESSERATO MICROBASKET mono settimanale
• €150.00 TESSERATO SANGA MAMME E SANGA PAPA’
• €220.00 TESSERATO BASKIN SENIOR E JUNIOR
• €220.00 TESSERATO MINIBASKET mono settimanale
• €320.00 TESSERATO MINIBASKET bisettimanale
• €420.00 TESSERATO BASKET SETTORE GIOVANILE (almeno tre volte la settimana)

Cliccando il BOTTONE ISCRIZIONI in HOME PAGE del SANGA SITO, entrate in un mondo semplice che vi permetterà, con pochi click, di entrare a far parte attiva di questo vostro Progetto di Eccellenza Sportiva e di Eccellenza Sociale.
Il compilare in tutte le sue parti la richiesta, ci permetterà di migliorare la Comunicazione all’interno dei Gruppi, ma anche tra i gruppi stessi. Per questo vi chiediamo di farlo con cura e pazienza.

Nella speranza di ritrovarci ai nastri di partenza sempre più numerosi e agguerriti sportivamente, Vi auguriamo una Felice estate.

Tutte le procedure e i Moduli di Iscrizione/Tesseramento saranno esclusivamente online, valevole per tutti i gruppi, e che va assolutamente compilato in ogni sua parte.

Si ricorda di fare bonifico e consegnare i moduli di iscrizione, completi di Certificato Medico Obbligatorio, prima possibile ma al più tardi entro il 30/09/2016. Il versamento, tramite bonifico bancario, è comprensivo della Quota di Tesseramento 2016/2017. Ricordiamo che prima si versano le quote, prima parte la copertura Assicurativa.

L’iscrizione ai Corsi è comprensiva di Euro 20,00 per il TESSERAMENTO ad un Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI. L’iscritto ha facoltà di RICHIEDERE l’ammissione a Socio della ASD di competenza, abilitando l’opzione durante la procedura e scaricando il modulo di Richiesta Ammissione a Socio Annuale versando la quota di euro 10,00.

Dovrà essere stampato il Modulo Cartaceo di Iscrizione ricevuto via Email, firmato e consegnato al proprio dirigente di settore, allegando una Copia di avvenuto pagamento.

ISCRIZIONI ONLINE STAGIONE 2016 / 2017
Le iscrizioni sono online da Lunedi 22 Agosto

2-3 luglio TORNEO di 3 c 3 Basket e Minibasket

Iscrizioni Libere per lo STREET BASKETBALL CITY, Torneo di 3 c 3 che si svolgerà presso i GIARDINI DI VIA GIACOMETTI E VIA GILARDI (Fermata PRECOTTO Metropolitana Rossa), suddiviso in queste macro categorie:

– Sabato ore 15.00-17.00 MINIBASKET dal 2005 al 2009 + BASKIN per tutte le età

– Domenica ore 09.00-11.00 BASKET Over 30 (Suddivisi tra ESPERTI e FUNNY PLAYERS)

– Domenica ore 15.00 -17.00 BASKET Under 30 (Suddivisi tra GIOVANILE e SENIOR)

TORNEO di 3 vs 3 suddiviso per categorie BASKET e MINIBASKET

Le ISCRIZIONI si possono fare negli stessi giorni di gioco, sia di SQUADRA che anche singole, penseremo noi a fare le squadre.

potete iscrivervi anche scrivendo a info@sangabasket.it

U15M: l’ultima gara dell’anno

Si conclude contro Here You Can il campionato FIP 2015/2016 dei Tigers U15. Certo, perdere un sedicesimo di finale nei playoff ci può stare. Quello che lascia l’amaro in bocca è vedere i nostri ragazzi giocare a basket per il primo quarto e poi… fare altro. Sì, perché quello che abbiamo visto dopo, soprattutto nei due periodi centrali, con il basket aveva poco a che fare, perlomeno con il basket che ti aspetti di vedere a questi livelli e a questo punto della stagione.

Lascia un po’ perplessi che ancora a fine stagione si vedano i nostri U15 andare in crisi appena incontrano una squadra che gioca con aggressività e intensità. A livello tecnico, HYC era sicuramente alla nostra portata, e anche fisicamente non era affatto avvantaggiata. Quello che ha fatto la differenza, giustificando in pieno il distacco finale di 20 punti, è stata la loro migliore organizzazione di gioco e l’intensità continua per tutto l’incontro. Da parte nostra, registriamo una serie infinita di penetrazioni senza speranza contro muri di difensori, le ormai usuali auto-chiusure nell’angolo dei portatori di palla che favoriscono i raddoppi e una certa imprecisione (condita dalla sfortuna) nel tiro da fuori.

Salviamo qualcosa? Salviamo l’ultimo quarto, non tanto per l’aspetto tecnico quanto perché è quello in cui si è vista una reazione dei nostri U15, soprattutto in difesa, con raddoppi e tagliafuori spesso efficaci. C’è da chiedersi perché abbiano aspettato di essere sotto di una ventina di punti prima di mettere in campo l’intensità giusta…

Guardando al cammino in FIP appena concluso, va detto che arrivare ai playoff è certamente un punto di merito sia per i ragazzi che per i coach. Non vanno dimenticate varie partite in cui i ragazzi hanno messo in campo tecnica e cuore, alcune portate a casa negli ultimi minuti proprio grazie al cuore. Un cammino del genere, tuttavia, ti mette a confronto con squadre di vari livelli ed è evidente che per competere al top i nostri Tigers debbano ancora lavorare su diversi aspetti, sia tecnici e tattici che caratteriali. Complimenti per la qualificazione ai playoff e… ad maiora!!!