SHOT CAMP e DAY CAMP vicini al sold out

Stiamo per chiudere le iscrizioni allo SHOT CAMP di Chiavenna (11-17 giugno per i nati dal 2000 al 2009) e alle due settimane di DAY CAMP a Milano  (la prima 19-23 giugno e la seconda 26-30 giugno per i nati dal 2005 al 2010).

Per i ritardatari avete tempo solo una settimana, perché il 25 maggio le iscrizioni verranno chiuse (siamo già al limite della capienza richiesta).

Se avete intenzione di lavorare sulle vostre lacune cestistiche, e migliorare così la vostra performance sotto ogni profilo:

  1. FONDAMENTALI INDIVIDUALI CON GRANDE ATTENZIONE E CURA DEL TIRO
  2. NOZIONI DI PREPARAZIONE FISICA E BASKET INTEGRATO
  3. LAVORO CON UN MENTAL COACH PER MIGLIORARE LA CAPACITA’ DI INCANALARE POSITIVAMENTE EMOZIONI E STRESS

Dovete ISCRIVERVI SUBITO CLICCANDO QUA non avete più tempo per pensarci

Chi ancora deve consegnare tutta la documentazione è pregato di inviarla subito a sangamilano@outlook.it

VI ASPETTIAMO

Baskin: il 7 maggio al PalaIseo – ci sarai anche tu?

Il Baskin a Milano: conclusione del Campionato Lombardia Nord
Una città: Milano – Quattro squadre: Sanga, Lasergame, Pantere, Millepiedi
Una passione: il Baskin.

Domenica 7 maggio dalle ore 15 al PalaIseo di Milano!

Sarà una domenica pomeriggio di festa quella che concluderà il lunghissimo campionato della Lombardia Nord.
Si inizia nel primo pomeriggio con la sfida al vertice tra i padroni di casa del Sanga Milano e la nuova squadra di Erba “Lasergame” e si conclude con lo scontro Cinisello vs Varese, o meglio, “Pantere” contro “Millepiedi”.
Occhi puntati sulla super sfida delle 15 che deciderà non solo la vincitrice del campionato locale, ma anche la squadra che prenderà parte ai campionati Nazionali in programma dal 26 al 28 maggio a Montecchio Maggiore in provincia di Vicenza.
Riuscirà il Sanga Milano a qualificarsi per cercare di difendere lo Scudetto?

Cos’è il Baskin?
Il Baskin è in grado di stupire ed emozionare chiunque: permette a maschi e femmine, persone con disabilità fisiche e/o mentali, normodotati, giocatori di Basket esperti o meno, di giocare assieme una partita ed un vero e proprio campionato locale e nazionale!
Come? Si utilizzano regole ed attrezzature del tutto particolari e nuove! Si aggiungono al tradizionale campo da Basket: due postazioni aggiuntive di canestri (laterali) che in totale diventano sei, due aree laterali e si utilizza una classificazione dei ruoli (da 1 a 5) che varia in base alle abilità che ciascun giocatore può esprimere.

Il programma:
Ore 15: SANGA Milano – Lasergame Erba
Ore 16:30: Sporting Pantere – Millepiedi Varese

Location:
PalaIseo, via Iseo, 10, Milano (Affori FN – Linea gialla)

 

Baskin: Tra sogno e realtà… aspettando il 7 maggio al PalaIseo

“Eh già… sembrava la fine del mondo, ma sono ancora qua!”
Così canta Vasco Rossi in un suo celebre brano del 2011: “Eh… già!”.

Eh già… sembrava la fine del mondo, ma siamo ancora qua! Potremmo cantare tutti noi: atleti, coach, dirigenti, amici, parenti e sostenitori del SangaBaskin Milano!

Sono passati due anni, ma sembra non sia cambiato proprio nulla… In realtà qualche cambiamento c’è stato, sono arrivati giocatori nuovi per esempio… ma lo spirito, la voglia, l’essenza di questa squadra, o meglio di questa famiglia che si allarga sempre più sono rimasti gli stessi!

Abbiamo concluso la prima fase del Campionato “ST Lombardia Nord” classificandoci quarti con 18 punti, a parimerito con Rho Arr e i Millepidi Varese, alle spalle di Lasergame Erba con 22 punti e Sporting Pantere con 20.

Il 19 marzo abbiamo inaugurato il girone “A” della seconda fase, al quale prendono parte solo le prime 5 classificate della prima e che definirà la squadra che parteciperà alla Rassegna Nazionale in programma dal 26 al 28 maggio a Montecchio Maggiore (Vicenza).

Una partenza col botto per le tigri milanesi che giocano tre partite e portano a casa tre vittorie entusiasmanti: contro Sporting Pantere per 63 a 49; contro Rho Arr per 86 a 56 e contro Millepiedi Varese per 59 a 47.

I ragazzi hanno dimostrato dei miglioramenti incredibili, frutto dell’ottimo lavoro svolto dal duo Anzivino-Calastri durante gli allenamenti di questi mesi.

E ora? Vi starete, giustamente, domandando?

Il prossimo impegno è fissato per il 7 maggio, quando al PalaIseo alle ore 15 si darà il via alla super sfida Sanga Milano vs Lasergame Erba che designerà la squadra più forte, quella cioè degna di rappresentare la Sezione Territoriale alle già citate finali nazionali.

Nell’attesa bisogna mantenere alta la concentrazione, lavorare sodo agli allenamenti, ma soprattutto… far circolare la voce ed invitare più persone possibili per riempire il PalaIseo e tifare SANGA MILANO!

Domenica 7 maggio, ore 15, via Iseo, 10, Milano.

San Gabriele Milano serie A2 F: il Ponte Casa d’Aste Tramo doma Carugate e conquista una vittoria con il sorriso che la lancia al terzo posto

Nel giorno della festa del Papà e della presentazione ufficiale del nuovo sponsor Vitaldent con  tanto di mascotte ufficiale, il Ponte Casa D’Aste Tramo Milano domenica ha conquistato una vittoria con il sorriso che la lancia al terzo posto in classifica quando mancano solo 4 giornate al termine della regular season. Le neroarancioni di coach Franz Pinotti sapendo del ko di Orvieto a Cagliari non si sono fatte sfuggire l’occasione e hanno sfruttato a dovere il turno casalingo domando alla distanza un buon Castel Carugate per 64-49.

Nonostante l’assenza dell’arrembante Roberta Martelliano tenuta a riposo precauzionale, il Sanga è partito subito bene gestendo una decina di punti di vantaggio senza però trovare l’allungo decisivo nella prima parte. Così chiuso all’intervallo sul 32-22 al rietro in campo Carugate ci ha provato e punto su punto ha recuperato completamente lo svantaggio pareggiando al 25’. A quel punto è stata però capitan Giulia Maffenini

a suonare la carica e a riportare avanti le tigri milanesi che hanno chiuso alla terza frazione sul 43-38. Nell’ultimo quarto la gara è stata dominata dalle padroni di casa trascinate dal fosforo di Federica Pozzecco

e le incursioni di Sara Canova. Alla fine ben cinque tigrotte in doppia cifra e festa grande in campo con le giocatrici e staff che hanno potuto festeggiare con i bimbi del minibasket Sanga e con il nuovo sponsor Vitaldent aspettando lo scontro diretto per il terzo posto in programma domenica prossima ad Orvieto.  Visibilmente soddisfatto a fine gara coach Franz Pinotti: “Si perché per noi questa è una vittoria importante che ci riporta al terzo posto. Sapevamo che non sarebbe stato facile perchè ci aspettavamo un Carugate in salute avendo recuperato tutte le sue giocatrici e infatti ha giocato una buona gara soprattutto le nostre ex Albano e Colli e ovviamente Correl che è sempre una signora giocatrice. Sapevamo anche che avrebbero giocato tanto a zona ma ci siamo preparati bene e non è la zona che può fermare questo Sanga. Scherzi a parte abbiamo avuto il nostro solito calo, questa volta a metà della terza frazione, ma sinceramente non ho mai temuto di non vincere la partita. E’ bastato infatti rimetterci un pò a posto e ritrovare gli equilibri e poi abbiamo ripreso in mano la gara come piace a noi difendendo forte e correndo. Trascinati dalla nostra capitana Maffenini (doppia doppia così come per la guerriera Stefania Guarneri ) super non solo per i punti segnati ma anche per i tanti rimbalzi conquistati volando al ferro, gli ultimi 10’ sono stati senza storia e abbiamo vinto con merito. Ora ci attendono le ultime  4 gare regolari: domenica a Orvieto sarà uno snodo cruciale per il nostro futuro e i nostri playoff, poi in casa con Alghero quindi traferta a Castelnuovo mai semplice per poi chiudere in casa con Empoli. Due settimane fa eravamo quinti, settimana scorsa quarti ora siamo terzi, chissà in futuro dove saremo…”

Questo il tabellino di Ponte Casa D’Aste Milano – Castel Carugate 64 – 49 (16-8, 32-22, 43-38)
IL PONTE CASA D’ASTE MILANO: Bottari 2, Novati, Pozzecco 12, Rossini 2, Guarneri 11, Martelliano ne, Canova 10, Maffenini 15, Giulietti , Vente 12. All. Pinotti Ugo Franz.
CASTEL CARUGATE: Zucchetti , Denti ne, Beretta 10, Correal 8, Diotti, Picco 1, Colli 8 , Rossi 4 , Beccaria 2, Albano 13, Polato , Scarsi 3, All. Re Paolo.
ARBITRI:Laura Pallaoro, Corrado Isimbaldi.

Risultati A2 Femminile – Girone A –
9° turno di ritorno: Surgical Virtus Cagliari-Ceprini Costruzioni Orvieto 68-58, Cus Cagliari-B&P Autoricambi Costa Masnaga 48-70, S.Salvatore Selargius-Tec-Mar Crema 70-73 dts, Mercede Alghero-EcoProgram Castelnuovo Scrivia 52-63, Alperia Itas Bolzano-Scotti Use Rosa Empoli 54-57, Fassi Albino-Geas Sesto San Giovanni 27-74, Il Ponte Casa D’Aste Milano-Castel Carugate 64-49.

CLASSIFICA: Geas Sesto 40; Scotti Use Rosa Empoli 38; Il Ponte Casa D’Aste Milano, Ceprini Costruzioni Orvieto 32; Tec-Mar Crema 30; B&P Autoricambi Costa Masnaga 28; EcoProgram Castelnuovo Scrivia 26; Fassi Albino 18; S.Salvatore Selargius, Surgical Virtus Cagliari 16; Castel Carugate 12; Alperia Itas Bolzano 10; Cus Cagliari 8; Mercede Alghero 2.

Così il prossimo turno: sabato 25 Castelnuovo-Selargius, Alghero-Virtus Cagliari, Carugate-Albino, Empoli-Geas; domenica 26 Crema-Cus Cagliari, Orvieto-Milano (ore 18), Costa Masnaga-Bolzano.

San Gabriele Milano Settore femminile: tutte le partite delle tigri neroarancioni in questo weekend molto lungo

Si annuncia una settimana molto intensa e lunga per le tigrotte del San Gabriele Milano  attese da un calendario ricco di partite tutte molte importanti nelle varie categorie femminili. Su tutte spicca il big match di serie A2, in programma domenica 19 a Crema.

VENERDI’ 17 FEBBRAIO

Ore 21.30 Seie CF: BFM Stars Unica Milano- San Gabriele Milano

Palestra Crespi via Parini, Milano

SABATO 18 FEBBRAIO

Ore 18 Under16 F Elite:  Geas B – San Gabriele Milano

PalaCarzaniga, via Falck Sesto San Giovanni

Ore 18 Under13 F: Novate – San Gabriele Milano

Palestra via Cornicione, Novate Milanese

DOMENICA 19 FEBBRAIO

Ore 17.15 Under14 F: San Gabriele Milano-Villasanta

Palestra via Frigia Milano

Ore 18 Serie  A2 F: Crema – Ponte Casa d’Aste Milano

LUNEDI’ 20 FEBBRAIO

Ore 19.15 Under20 Elite F: Sanga Milano-Origgio

PalaIseo, Milano

MARTEDI’ 21 FEBBRAIO

Ore 19.15 Under18 Gold: San Gabriele Milano-Visconti Brignano

PalaIseo, Milano

Ore 21 Under20 Elite F: Milano Basket Stars-Sanga Milano

Palestra Savonarola, via G. da Procida, Milano

GIOVEDI’ 23 FEBBRAIO

Ore 19.15 Under18 Gold: San Gabriele Milano-Vittuone

PalaIseo, Milano

 

Sanga Minibasket: tutti i risultati del weekend

Altro weekend ricco di partite per il nostro Minibasket:

La prima partita del weekend vede impegnati gli Aquilotti 2007 Arancio allenati da coach Mariangelo che vincono per differenza punti dopo aver pareggiato 3 tempi a 3 nella contro Posal nella palestra di via Falck.

La seconda partita  vede avversari gli Scoiattoli 2008 Trotter contro gli Scoiattoli 2008 Frigia. Derby vinto dai trotterini per 5 tempi a 1. 

 

A seguire i Sanga gialli 2007 capitanati per l’occasione da coach Sara Canova sbancano Lissone per 3 tempi a 2. Molto soddisfatta e contenta coach Sara dei miglioramenti dei suoi mini atleti.

 

 

 

 

Nel pomeriggio gli Aquilotti 2006 bianchi perdono contro gli Azzurri Niguardesi ( primi in classifica) per 4 tempi a 2. Nonostante la sconfitta soddisfatti sia coach Mariangelo che coach Raff0.

 

 

Subito dopo gli Aquilotti 2006 Blu allenati da coach Pulvi vincono 5 tempi a 1 contro Futura Basket dimostrando di essere migliorati tantissimo negli ultimi mesi.

 

 

Domenica mattina gli Aquilotti 2007 neri allenati da coach Pulvi e coach Ferretti dopo aver pareggiato 3 tempi a 3 perdono per differenza canestri contro Schuster.

 

 

In contemporanea gli Scoiattoli 2009 Trotter+Tito Speri allenati da coach Omar vincono 5 tempi a 1 contro Azzurri Niguardesi

 

Non ci resta che aspettare il prossimo weekend per le prossime partite.

Buona settimana a tutti e soprattutto sempre forza SANGA

 

San Gabriele Milano eventi: che successone al PalaIseo la tappa in rosa di Armani Junior Program con la serie A del Sanga e i campioni dell’EA7 Olimpia Milano Miroslav Raduljica e Milan Mačvan.

La terza tappa dell’Armani Junior Program, la prima tutta in rosa in Italia, ha fatto centro al PalaIseo. Già perché quello andato in scena sul parquet milanese lunedì pomeriggio dalle ore 17 alle 19 è stato l’evento dell’anno ben organizzato in collaborazione tra l’Olimpia Milano e il San Gabriele Milano che hanno deciso di coinvolgere tutti i centri  minibasket al femminile del territorio. E all’invito hanno risposto in tantissime: oltre 300 infatti le baby campioncine  che sono arrivate al PalaIseo con le rispettive divise di gioco in rappresentanza di molte società della zona

: dalle neroarancio padroni di casa del Sanga alle biancorosse del Geas Sesto, dalle azzurre di Corsico alle gialle canarine del Mojazza, dalle biancoblù dal Castel Carugate alle orange dell’Ardor, dalle reds del Milano Basket Stars alle pari età del Giussano e molte altre ancora accompagnate dai loro istruttori ma anche da tantissimi genitori tifosi che hanno poi seguito la manifestazione divertendosi sulle tribune. Dalle ore 17 tutte le giovani cestiste si sono così esibite insieme sul campo con il pallone in mano tra divertenti gimkane, percorsi e gare affiancate per l’occasione anche dalle giocatrici di casa del Ponte Casa d’Aste San Gabriele Milano di serie A2 fino all’ingresso sul parquet dei due grandi ospiti d’eccezione: i campioni della squadra tricolore in carica di serie A maschile, l’EA7 Olimpia Milano Miroslav Raduljica e Milan Mačvan.

Al loro ingresso sono stati accolti da un calorosissimo e variopinto benvenuto con tutti i minicestisti a bordo campo per dare il cinque ai due campionissimi che hanno fatto prima il giro del campo e poi giocato con loro: ”Per noi – hanno detto Miroslav e Milan – è un grande piacere essere qui con voi e soprattutto divertirci con voi giocando tutti insieme sul un campo di basket. E’ davvero una bella emozione stare qui  con voi”. Alla fine Miroslav e Milan hanno firmato autografi e magliette oltre a concedersi alle tante foto di rito e agli immancabili selfie

con tutte le ragazze e le società presenti. Anche grazie a loro il primo Armani Junior Program in rosa voluto in collaborazione con San Gabriele Milano ha davvero fatto… canestro!!!

 

 

San Gabriele Milano serie A2 Femminile: le tigri rialzano la testa, tornano a ruggire e sbranano Bolzano

Le tigri del Sanga rialzano la testa, dimenticano la sconfitta nel derby con Geas e tornano al successo sbranando il Bolzano. La squadra neroarancio infatti domenica è stata protagonista di una buona prova corale che ha garantito un ampio e meritato successo casalingo contro la formazione altoatesina che arrivava al PalaIseo in grande crescita. E infatti Bolzano domenica è partita meglio di Milano, approfittando di alcuni errori di troppo delle locali e portandosi sull’1-5. Il Ponte Casa d’Aste però si è prontamente svegliato dal suo torpore iniziale e a suonare la carica ci hanno pensato prima l’arrembante Sara Canova

trascinta dai suoi allievi-tifosi del minibasket scatenati sulle tribune e quindi la capitana Giulia Maffenini

che hanno piazzato il primo parziale di 13-0 che ha permesso di andare al riposo al 10’ sul 21-11. Vantaggio che è aumentato ad inizio seconda frazione ma poi complici nuove distrazioni e un calo di concentrazione, si è ridotto grazia al minibreak di 0-6 che ha permesso a Bolzano di ricucire all’intervallo sul 35-27. La partita però ha cambiato faccia nel terzo quarto quando a cambiare faccia sono state proprio le tigrotte del Sanga che hanno alzato l’intensità in difesa e prodotto, ben orchestrate dalla regista Federica Pozzecco

, un parziale di 31-11 che ha di fatto chiuso i conti. Nell’ultimo quarto spazio per tutte le neroarancio con buone indicazioni da parte delle giovani under20 specialmente di Laura Galiano

e Ludovica Rossini

. Soddisfatto anche coach Franz Pinotti: “All’inizio non è stato semplice perché sapevamo che Bolzano è cresciuta rispetto all’andata. Poi però quando siamo saliti di tono in difesa abbiamo incanalato la gara sui nostri binari ed è stato tutto più facile. Abbiamo quindi approfittato per dare spazio a tutte e provare anche cose nuove visto che stiamo entrando nella fase importante del campionato e in previsione dei playoff. Anche perhè alle porte abbiamo due trasferte di fila molto insidiose importanti contro Crema e Virtus Cagliari. Per ora però pensiamo ad una partita alla volta e ci concentriamo su Crema, uno scontro diretto importante contro una squadra che da tempo non riusciamo a battere in partite ufficiali: penso che sia arrivato il momento giusto e vincere in casa loro sarebbe proprio ideale.. noi ci proviamo ma ora torniamo in palestra a lavorare sodo e a prepararci al meglio”.  A fine gara bella foto di gruppo con i bimbi del centro minibasket Sanga che sarà protagonista dello Shot Camp a Chiavenna dall’11-17 giugno per i Bimbi e Bimbe,  ma anche RAGAZZI e RAGAZZE del Basket dal 2000 al 2009. 

Il tabellino di Il Ponte Casa D’Aste Milano – Alperia Itas Bolzano 81 – 47 (21-11, 35-27, 66-38)
IL PONTE CASA D’ASTE MILANO: Bottari 2, Novati 2, Pozzecco 9, Rossini 4 , Guarneri 4, Martelliano 8, Canova 14, Maffenini 22, Giulietti , Vente 11, Galiano 5. All. Pinotti.
ALPERIA ITAS BOLZANO: Ribeiro da Silva 12, Giordano 6, Cela, Fall 7, Matic 6, Lorenzi , Desaler 4, Pobitzer 3, Zelger 2, Venturini, Piermattei  4, Ruocco 3. All. Travaglini.

Tutti i risultati del 18° turno: Surgical Virtus Cagliari-Tec-Mar Crema 58-62, S.Salvatore Selargius-CUS Cagliari 59-41, Mercede Alghero-B&P Autoricambi Costa Masnaga 44-71, Castel Carugate-EcoProgram Castelnuovo S. 59-70, Fassi Albino-Scotti Use Rosa Empoli 58-61, Il Ponte Casa D’Aste Milano-Alperia Itas Bolzano 81-47, Ceprini Costruzioni Orvieto-Geas Sesto San Giovanni 52-50.

CLASSIFICA:
Geas Sesto San Giovanni 32; Scotti Use Rosa Empoli 30; Tec-Mar Crema, Il Ponte Casa D’Aste Milano, Ceprini Costruzioni Orvieto 26; B&P Autoricambi Costa Masnaga 24; EcoProgram Castelnuovo S. 22; Fassi Albino, S.Salvatore Selargius 16; Surgical Virtus Cagliari 12; Alperia Itas Bolzano 8; Castel Carugate, C.U.S. Cagliari 6, Mercede Alghero 2.

Prossimo turno: sabato 18 Castelnuovo-Orvieto, Bolzano-Selargius, Carugate-Virtus Cagliari, Geas-Alghero, Costa Masnaga-Albino, Empoli-Cus Cagliari; domenica 19 Crema- Milano (ore 18).

San Gabriele Milano Settore femminile: tutte le partite delle tigri neroarancioni in questo weekend

Anche se osservano un turno di riposo Under20 Elite e Under18 Gold si annuncia comunque ricco e interessante il calendario di partite che attendono le tigrotte del San Gabriele Milano in questo weekend. Su tutte spicca il match di serie A2, in programma domenica 12 al Palaiseo tra il Ponte Casa d’Aste e Bolzano alle ore 18.

SABATO 11 FEBBRAIO

Ore 15.15 Under16 F Elite: San Gabriele Milano – Costa Masnaga

Palestra via Frigia Milano

Ore 17.15 Under14 F: San Gabriele Milano –Basket Più

Palestra via Frigia Milano

DOMENICA 12 FEBBRAIO

Ore 15 Under13 F: San Gabriele Milano-Geas Sesto

Palestra via Frigia Milano

Ore 18 Serie  A2 F: Ponte Casa d’Aste Milano-Bolzano

PalaIseo Milano

Ore 18 Serie  C F: Assisi Milano – San Gabriele Milano

Palestra Oratorio, via Usignolo Milano

MINIBASKET A TUTTA BIRRA

Week end molto intenso con diversi impegni per il nostro minibasket.
Sabato mattina, al Pala Iseo, gli Aquilotti 2007 Trotter guidati da coach Mariangelo e coach Pulvi hanno giocato contro la quotata formazione di Azzurini Niguardesi perdendo la loro prima partita di campionato per 5 tempi a 1.

Nel pomeriggio duplice appuntamento al Trotter: gli Aquilotti 2006(mix frigia + trotter) capitanati per l’occasione da coach Pulvi e coach Ferretti vincono 6 tempi a 0 contro San Pio giocando una delle migliori partite dell’anno.

Subito dopo gli Scoiattoli 2008 Trotter allenati da coach Chiara vincono 4 tempi a 1 contro Azzurri Niguardesi confermando il successo dell’andata.

 
Contemporaneamente in Frigia, coach Mipo e coach Pulvi hanno guidato gli Esordienti competitivo ad un’altra vittoria(10 di fila!!!!) contro Belk Basket School, rimanendo così ancora al comando della classifica.

 

 

 

 

 

Domenica invece al Pala Frigia scende in campo il gruppo di coach Sara Canova che vince una partita difficilissima per 3 tempi a 2 contro Cesate. A fine partita il commento soddisfatto di Sara:”Mix di bimbi per Aqui gialli con cesa frigia e trotter. Inizia la partita con con un lento risveglio ed infatti si perde il primo tempino. Ci si riprende e si  vince il Secondo ed il terzo. Sembra che la partita sia dalla nostra, ma gli avversari(cesate Asd) non demordono e vincono il quarto e pareggiano il quinto sul finale. I Sanga Tigers però rispondono da vere tigri e vincono l’ultimo tempino.

 


A seguire, in frigia, gli esordienti non competitivo con coach Pulvi giocano contro la formazione di Malaspina. Buonissima prestazione di squadra che ci porta a vincere 68 a 13.

 

 

 

Subito dopo  le nostre tigrotte di Frigia giocano una partita spettacolare e piena di emozioni che finisce con un pareggio nonostante anche un tempo supplementare. Molto soddisfatta coach Lorena della prestazione e dei miglioramenti delle sue ragazze

 

Anche il prossimo week end (11/12 febbraio) si prospetta molto ricco di appuntamenti, non ci resta da aspettare e allenarsi duramente per preparare al meglio il prossimo weekend.
Buon divertimento e sempre Forza SANGA!

San Gabriele Milano Settore femminile: tutte le partite delle tigri neroarancioni in questo weekend lungo

Sanga selargius saluto finale

Si annuncia mai così ricco e pirotecnico il calendario di partite che attendono le tigrotte del San Gabriele Milano in questo weekend molto lungo. Su tutte spicca il big match di serie A2, il derbyssimo in programma sabato 4 a Sesto tra la capolista Geas e il Ponte Casa d’Aste. In evidenza anche lo scontro diretto tra Santi di domenica in serie C tra San Gabriele e San Giorgio Mantova così come la sfida per il primato Under20 Elite di lunedì sera Varese-Sanga.

SABATO 4 FEBBRAIO

Ore 19.30 Under14 F: Lissone-San Gabriele Milano

Palestra Via Fermi 4, Lissone

Ore 20.30 Serie A2 F: Geas Sesto- Ponte Casa d’Aste Milano

PalaCarzaniga, via E, Falck Sesto S. Giovanni

DOMENICA 5 FEBBRAIO

Ore 11.30 Under13 F: Rondinella Sesto-San Gabriele Milano

Palestra Via Matteotti, Sesto S. Giovanni

Ore 20.30 Serie  C F: San Gabriele Milano-San Giorgio Mantova

PalaIseo, Milano

LUNEDI’ 6 FEBBRAIO

Ore 20.30 Under20 Elite F: Basket Femminile Varese-San Gabriele Milano

Palestra via Colli, Azzate (Va)

MARTEDI’ 7 FEBBRAIO

Ore 19 Under18 Gold: San Gabriele Milano-Unica Milano

PalaIseo, Milano

San Gabriele Milano serie A2 F: Il Ponte Casa d’Aste doma alla distanza anche Selargius e si prepara per il derby in casa della capolista Geas

Sanga Selargius w

Sanga Milano avanti tutta. Terzo successo consecutivo per il Ponte Casa d’Aste che mantiene l’imbattibiltà nel girone di ritorno domando alla distanza anche un avversario scorbutico come il San Salvatore Selargius e confermandosi così al terzo posto nel girone A in coabitazione con Orvieto. Partita non facile quella giocata sabato scorso al PalaIseo ma del resto coach Franz Pinotti aveva avvisato le sue alla vigilia ed infatti Selargius sì è confermato rivale ostico anche in campo. Sarde che sono partite meglio chiudendo avanti la prima frazione grazie alle iniziative dell’esperta Arioli e soprattutto della giovane lunga Gagliano vera protagonista del match.

sanga selargius partitaPiano piano però le tigrotte milanesi hanno carburato, sono entrate in partita e nonostante le troppe palle perse nella prima parte di gara, si sono rimesse in carreggiata trascinate dalla capitana Giulia Maffenini Sanga Super Maffesorpassando all’intervallo sul 27-24. Dopo la pausa lunga Milano è riuscita a tenere sempre la testa avanti senza però mai trovare l’allungo importante merito del team ospite capace di rimanere in partita al 30’ sul 40-35. Solo nell’ultima frazione il Sanga sospinto dai numeri di super Maffenini, ben assistita sotto le plance da un’ottima Stefania Guarneristefania-guarneri-300, ha trovato il break vincente toccando il  + 10 che ha di fatto chiuso la pratica poi archiviata con il definitivo 58-50 festeggiato a fine gara dalle giocatrici e staff con tutti i baby cestisti del Sanga Tigers minibasket accorsi numerosi sulle tribune per tifare il Ponte Casa d’Aste.

Sanga selargoius minibasketSoddisfatto per la cornice e per la vittoria coach Fraz Pinotti: “Innanzitutto voglio ringraziare tutti i nostri mini cestisti e i loro genitori accorsi numerosi per tifare la nostra serie A. E’ stato un bellissimo spettacolo nello spettacolo perché per me la partita della serie A deve essere sempre una festa. Per quanto riguarda la gara si è rivelata come avevo previsto molto dura come lo era stato anche all’andata perché Selargius è un’ottima squadra con stelle quali Ljubenovic e Arioli. Inoltre sabato è stata grande protagonista la lunga Gagliano una giovane molto brava che ci ha creato un pò di problemi. Per la verità noi siamo partiti al rallentatore forse ci siamo adagiati un po’ sugli allori come avevo visto anche durante la settimana. All’inizio ci hanno condizionato anche i tanti falli a noi sanzionati ma poi siamo cresciuti e abbiamo portato a casa una vittoria importante. Tutto sommato sono abbastanza soddisfatto e vorrei segnalare le prestazioni della nostra capitana Maffenini che non stava bene essendo reduce da una settimana di influenza. Con lei protagonista Guarneri ancora una volta un colosso ma non scopriamo nulla di nuovo visto che sta giocando una grande stagione e infine menzione speciale per la giovane Giulia Trianti giulia-trianti-300

che quando è entrata ìin campo è stata utilissima e ha bloccato Gagliano”. Ora tutta l’attenzione del Sanga mondo è rivolta al big match di sabato prossimo: il superderby in casa della capolista Geas Sesto (ore 20.30): “Le partite con Geas – ammette Pinotti – sono sempre belle e intense, delle vere finali. Noi ci proveremo a fare il colpo anche se sembra che Geas non muoia mai quest’anno. Speriamo di riuscirci sabato prossimo intanto ci prepareremo al meglio per quella che sono sicuro sarà come sempre una grande partita”.

Sanga selargius saluto finale
Il tabellino finale de Il Ponte Casa D’Aste Milano – S.Salvatore Selargius 58 – 50 (10-12, 27-24, 40-35).
IL PONTE CASA D’ASTE MILANO: Bottari ne , Novati 2, Pozzecco 9, Rossini 3, Guarneri 8, Martelliano 3, Canova 5, Maffenini 20, Giulietti ne, Vente 8, Trianti, Galiano. All. Pinotti.
S.SALVATORE SELARGIUS: Arioli 10, Ljubenovic 12, De Pasquale, Lussu 2, Mura, Palmas ne, Russo 6 , Gagliano 20, Lai ne, Laccorte. All. Staico
ARBITRI:Valeria Lanciotti, Francesca Di Pinto.

Tutti i risultati del 3° turno ritorno: Surgical Virtus Cagliari-Geas Sesto San Giovanni 61-68, Il Ponte Casa D’Aste Milano-S.Salvatore Selargius 58-50, EcoProgram Castelnuovo S.-Alperia Itas Bolzano 54-49, Castel Carugate-Tec-Mar Crema 46-71, Mercede Alghero-Scotti Use Rosa Empoli 59-75,  Fassi Albino-Cus Cagliari 66-39, Ceprini Costruzioni Orvieto-B&P Autoricambi Costa Masnaga 78-63.

CLASSIFICA:
Geas Sesto San Giovanni 30; Scotti Use Rosa Empoli 26; Il Ponte Casa D’Aste Milano, Ceprini Costruzioni Orvieto 24; Tec-Mar Crema 22; B&P Autoricambi Costa Masnaga, EcoProgram Castelnuovo Scrivia 20; Fassi Albino, S.Salvatore Selargius 14; Surgical Virtus Cagliari 12, Castel Carugate, Alperia Itas Bolzano 6; Cus Cagliari 4; Mercede Alghero 2.

Così il prossimo turno: venerdì 3 Cus Cagliari-Orvieto; sabato 4 Bolzano-Alghero, Selargius-Albino, Geas-Milano, Empoli-Carugate, Costa Masnaga-Virtus Cagliari; domenica 5 Crema-Castelnuovo.